Scegli il tipo di esperienzaScegli il tipo di esperienza

Descrizione

L'esperienza si svolge tra i boschi dell'antico Borgo di Sopranico. La passeggiata prende avvio dalle Terme di Vallio, luogo di cura immerso nella vegetazione rigogliosa di piante secolari e tra essenze balsamiche, e si snoda attraverso ombrosi sentieri che conducono alla sorgente “Castello”.

Qui sgorga l'acqua “Delle Laf” (acqua che lava), famosa per le sue proprietà depurative e curative, utilizzata a scopo terapeutico preventivo. Seguirete quindi il percorso dell'acqua a ritroso, dalle terme alla sorgente, dove storia e leggenda si intrecciano inscindibilmente nel descrivere le origini misteriose e salvifiche dell'acqua.

L'ingresso alla sorgente si trova nel “Circolo delle fate”, uno spazio alberato, circondato da panche in pietra, accesso alla galleria. Da qui potrete accedere al cuore della montagna, percorrendo una suggestiva galleria, scavata nella roccia e lunga 30 metri, fino alla vena principale dell'acqua.

A conclusione della visita potrete bere l'acqua sorgiva da un fontanile che la convoglia verso la stazione termale. Un'esperienza indimenticabile, pensata per tutti gli amanti della natura, interessati a conoscere meglio questi luoghi incontaminati.


Località

Lago di Garda - Costa ovest - Vallio Terme


Abbigliamento e attrezzatura e altre note

Cosa portare: abbigliamento comodo, adatto a una passeggiata, e cappellino per il sole.


Livello di difficoltà

Esperienza adatta a tutti, anche ai minori purché accompagnati. Il sentiero è percorribile anche con un passeggino.


Limitazioni alla partecipazione

Età minima: 6 anni
Categorie escluse: persone su sedie a rotelle, persone con disabilità motoria, neonati

Policy di cancellazione

Cancella la prenotazione fino a 48 ore prima dell’orario di inizio per ottenere un rimborso pari al 100%
Cancella la prenotazione fino a 24 ore prima dell’orario di inizio per ottenere un rimborso pari al 50%

  • Max 12 Partecipanti
  • Durata 2h 30m